roberto
Sei in: Home Turismo COME ARRIVARE

COME ARRIVARE

E-mail Stampa

vwred128La nostra ANPIL si può raggiungere velocemente, con i propri mezzi (auto o moto), direttamente da Firenze.
Il punto di accesso più logico è il paese di Santa Brigida, dove potete trovare una serie di servizi ed un grande parcheggio, raggiungibile:

- da Firenze Est (zona Via Aretina - Bellariva - Viale Europa), seguendo il percorso Girone, Compiobbi, bivio Sieci, Molino del Piano (variante), Castello del Trebbio.
Si percorrono circa 17 km, in 30'.
La strada da Sieci a Firenze è molto trafficata, specialmente nel rientro domenicale.

- da Firenze Nord-Est (zona centrale, Rifredi, Viale dei Mille, le Cure), seguendo il percorso Ponte alla Badia, Pian del Mugnone, le Caldine, l'Olmo, bivio Croci dell'Alberaccio (in direzione Molino del Piano), bivio Lubaco in direzione Santa Brigida. Si percorrono circa 18 km, in 30'.

Parcheggiare a Santa Brigida significa poter usufruire dei servizi del paese, camminare in salita al mattino e in discesa la sera, lasciare auto o moto in un'area abitata e, quindi, relativamente più sicura.

In alternativa, si può accedere all'ANPIL dal Passo delle Croci dell'Alberaccio, che si dirama verso Est a poche centinaia di metri dal Passo Croci dell'Olmo. Qui non esiste una vera e propria area di parcheggio, e si accede all'ANPIL per il sentiero di crinale CAI 00 o per il sentiero CAI 8.

Per chi ha poco tempo e desidera soltanto visitare il Santuario del Sasso e gli immediati dintorni, è possibile accedere ad una piccola area di parcheggio ricavata 300 m prima del Santuario stesso. La strada carrabile, asfaltata, è piuttosto stretta e molto ripida (attenzione con pioggia, neve o ghiaccio). Il piccolo parcheggio è insufficiente nelle domeniche estive e nelle tante occasioni di festa.
Per accedere alla strada del Santuario:
- provenendo dale Croci dell'Olmo, prendere la stada che sale e poi scende dalle Croci dell'Alberaccio, in direzione di Molino del Piano. Dopo meno di 1 km di ripida discesa, bisogna prendere sulla sinistra per Santuario del Sasso. Attenzione: si tratta di un quadrivio poco segnalato ed in corrispondenza di una curva, perciò procedete con estrema prudenza, anche al ritorno.
- proveniendo da Sieci - Firenze, superato Molino del Piano si proseguirà sulla strada principale in direzione Passo delle Croci - Borgo San Lorenzo, lasciando sulla destra le deviazioni per Santa Brigida., compresa quella appena dopo la Pieve di Lubaco. fatti altri 100 prenderemo sulla destra la stretta strada che porta al Santuario. Attenzione al ritorno: l'incrocio è dietro una curva e quindi molto pericoloso.

Ricordatevi sempre di riportare a casa i vostri rifiuti! Tenete un sacchetto apposta nello zaino.