sb
Sei in: Home SENTIERI CAI 00

CAI 00

E-mail Stampa

00sss128Il sentiero CAI 00 percorre sostanzialmente il crinale del monte, partendo dal Passo della Croce dell'Alberaccio (541 m) e passando nei pressi di Poggio Ripaghera (878 m), da Monte Rotondo (773 m) per poi proseguire verso la vetta del Monte Giovi (992 m) e oltre.

00 Il profilo altimetrico del Sentiero CAI 00, nel tratto dalle Croci dell'Alberaccio fino al Valico di Aceraia, denuncia una lunghezza di oltre 8 km, con un dislivello in salita di 450 m.
Per la sola andata sono da calcolare 3 ore di cammino, oltre le soste.
Consigliamo di percorrerlo in andata e ritorno, avendo come meta la Torre di Monterotondo. Con questo obiettivo si limita la durata a 4 ore di cammino, oltre le necessarie soste.
Il percorso è adatto per tutte le stagioni.
Il crinale può essere abbastanza freddo nei giorni invernali con vento da Nord, che sono però i migliori per apprezzarne il panorama.

Nel tratto che attraversa l'ANPIL, il sentiero CAI 00 incontra:
- la Burraia di Caprile;
- la Faggeta di Caprile;
- la Burraia di Peretola;
- diversi punti panoramici, con vista su entrambi i versanti (Val d'Arno e Mugello);
- i resti della Torre di Monterotondo (attenzione, pericolo di caduta sassi!).

00x1

00x2

00x3

.

quadroUnione500

Puoi scaricare la mappa dei sentieri in formato .pdf, suddivisa in pagine, e stamparla a casa tua (va bene anche in bianco e nero). Per questo sentiero ti serviranno i fogli: A10 – A20 - A30.
Certamente sarebbe meglio avere con sé la bella Cartoguida del Sentiero delle Burraie (realizzata da SELCA), in distribuzione presso il Centro Visite dell'ANPIL (al Santuario del Sasso) o presso l'Ufficio Relazioni col Pubblico del Comune di Pontassieve.

 .