sb
Sei in: Home OLTRE L'ANPIL Verso Monte Giovi

Verso Monte Giovi

E-mail Print
There are no translations available.

silouette128Da S. Brigida alla vetta del Monte Giovi.

giovi500 Il percorso di andata e ritorno si sviluppa per 12 km, con un dislivello di 600 m, e richiede circa 6 ore di cammino.

Grazie al sentiero CAI 6, che percorre il limite orientale dell'ANPIL, possiamo partire dal borgo di Doccio, all'estremità Est di S. Brigida, e salire per Via di Monterotondo.
Passeremo quindi dalla casa di Violana, dalla Croce di Aceraia, per poi raggiungere il sentiero di crinale CAI 00.
Seguendo lo 00 si transita nei pressi di Casa Cerro, per poi salire rapidamente sul Monte Giovi (992 m) per il crinale Ovest.
Goduto il panorama, si potrà tornare per lo stesso itinerario, oppure per uno dei tanti sentieri che scendono da casa Tagliaferro (CAI 3) o dalla Cascina di Monterotondo (sentiero SB e sentiero D). Per queste varianti procuratevi le sezioni di mappa A30 e B30 .

Monte Giovi è al centro di un Parco della Memoria, e di una rete di sentieri che lo attraversano. La cartografia è disponibile presso l'URP del Comune di Pontassieve e presso l'Unione dei Comuni del Valdarno Valdisieve a Rufina.

giovi770

.

quadro50

Puoi scaricare una sezione della mappa dei sentieri della Montagna Fiorentina in formato .pdf, suddivisa in 2 fogli A4, e stamparla a casa tua (va bene anche in bianco e nero).
Per questo sentiero ti servirà il foglio Nord50.
La Carta Escursionistica della Montagna Fiorentina in scala 1:50.000 (realizzata da SELCA), è in distribuzione presso l'Unione dei Comuni Valdarno Valdisieve a Rufina.

 .